Madrid: 16 cose da non perdere!

Madrid

Madrid: 16 cose da non perdere! Dopo aver trascorso una settimana in questa meravigliosa città, abbiamo stilato questa classifica delle cose più belle da vedere assolutamente se vi trovate qui!

1. Plaza Mayor e Puerta del Sol
Plaza Mayor è la piazza centrale di Madrid e se vi trovate qui, certo non potete fare a meno di passarci! Ha una forma rettangolare e uniforme in quanto era la piazza dove si svolgevano gli spettacoli pubblici. Imperdibile anche il famosissimo Mercato di San Miguel che si svolge al chiuso. Qui potrete trovare tanti prodotti tipici e assaggiare quello che più vi piace! Mi raccomando non dimenticate di assaggiare i churros della Chocolateria San Gìnes.
Non distante da Plaza Mayor, Puerta del Sol è il fulcro della capitale spagnola. Ha una forma semi-ovale e tutte le strade che partono da questa piazza sono collegate a siti importanti come il Teatro dell’Opera, Plaza de Cibeles, Gran Via.

Plaza Mayor.

2. Parque del Buen Retiro 
Uno dei parchi più belli di Madrid. 1,4 km² al centro della città dove potrete ammirare il Cason del Buen Retiro, l’ex sede del Museo dell’Esercito e il meraviglioso Palacio de Cristal realizzato dallo spagnolo Ricardo Velázquez Bosco.

Parco del Ritiro
Parco del Ritiro.

3. Gran Via
Circondata da splendidi edifici del primo Novecento, Gran Via, è una delle più importanti vie dello shopping a Madrid. Si trovano negozi alla moda e di alta classe, nonchè le librerie migliori della città.

Gran Via.

4. Museo Reina Sofia
Una superficie di 8000 m², un tempo sede dell’ospedale generale di Madrid, oggi un Museo d’arte moderna e contemporanea che ospita opere dal Novecento ad oggi. Ospita opere di grandi artisti come Dalì, Mirò, Gonzàlez, Gris e tanti altri, ma l’attrazione più grande è il favoloso Guernica di Picasso.

5. Stazione di Atocha Renfe
Ce ne sono di stazioni belle, ma questa ci ha colpito particolarmente! Sembra la solita stazione, stile un pò antico e invece è davvero carinissima! A seguito di alcune modifiche si distinguono la nuova stazione di Atocha destinata al traffico ferroviario, e la vecchia che ospita un giardino di 7000 piante di 400 specie diverse, un centro commerciale, bar ristorantini, bancarelle e anche un laghetto con le tartarughe!

Stazione di Atocha
Stazione di Atocha.

6. Museo de jamon
Un vero must di Madrid, sicuramente imperdibile! Non potete perdervi un panino con prosciutto crudo iberico che si scioglie in bocca, o altre specialità spagnole! Ottimo per un pranzo veloce e gustoso! 

7. Museo della cera
Tra arte, cultura e musei, ci sta sempre bene un pò di divertimento! Ecco perchè andare al Museo della cera vi farà passare un pomeriggio in allegria tra personaggi famosi! 2000 m² su due piani che vi permetteranno di fare un viaggio nel tempo.

Museo delle cere Madrid
Museo delle cere Madrid.

8. Mercato El Rastro
El Rastro è il mercato all’aperto più popolare di Madrid. Si svolge ogni sabato e domenica mattina, è pieno di collezionisti e di persone in cerca di cose insolite! Non molto lontano dal mercato troverete La Latina, caratterizzata da una raffinata atmosfera bohemien e ricca di bar alla moda.

El rastro
El rastro.

9. Palazzo Reale
Costituito da 3418 stanze che ricoprono un’area di 135.000 m², è tra le più grandi residenze di Stato d’Europa. Chiamato anche Palazzo D’Oriente, riprendendo il nome della piazza su cui affaccia, ancora oggi è la residenza della famiglia reale spagnola, ma è utilizzato esclusivamente per le cerimonie, le conferenze e gli atti ufficiali.

Palazzo Reale.

10. Cattedrale Almudena
Proprio di fronte al Palazzo Reale troviamo il principale luogo di culto cattolico di Madrid dedicato alla patrona della città, la Virgen de la Almudena. Fu consacrata da Giovanni Paolo II nel 1993, dopo decenni di continui rinvii per la costruzione della cattedrale a causa di problematiche politiche interne. 

11. Tempio di Debod
Questo tempio egiziano fu donato alla Spagna dall’Egitto come segno di riconoscimento per gli aiuti ricevuti durante il periodo di Abu Simbel. Fu trasportato in nave fino a Valencia e poi in treno fino a Madrid intorno agli anni ’60.

12. Plaza de Cibeles
La si riconosce dall’inconfondibile Fuente de la Cibeles, la fontana che raffigura la dea romana Cerere su un carro trainato da due leoni. Ai suoi lati ci sono importanti edifici come il Palacio de Comunicaciones, dove potrete salire e ammirare la città dal suo mirador!

Palacio de Cibeles
Palacio de Cibeles.

13. Pradera de San Isidro
La Pradera de San Isidro è davvero imperdibile, soprattutto se capitate durante il periodo della festa del santo patrono! Non crederete ai vostri occhi, un parco immenso, ricco di verde, persone da ogni lato e buon cibo! Ottimo per un bel pic-nic all’aperto!

San Isidro
San Isidro.

14. Museo del Prado
Si trova di fronte al Parco del Ritiro, ed è una delle pinacoteche più importanti del mondo. Ospita le opere di grandissimi artisti italiani, spagnoli e fiamminghi come  Francisco GoyaHieronymus Bosch, El GrecoPieter Paul RubensTizianoDiego Velázquez.

Museo del Prado
Museo del Prado.

15. Casa Encendida
La Casa Encendida è un centro sociale e culturale in cui si ritrovano le espressioni più all’avanguardia e tutti i tipi di modalità artistiche, nonché corsi e seminari su temi come l’ambiente e la solidarietà sociale. La programmazione culturale offre spettacoli di arti sceniche, film, mostre e altre dimostrazioni della creatività contemporanea. L’ingresso è gratuito e inoltre potrete salire fino all’ultimo piano, dove troverete una terrazza che in una bella giornata di sole apprezzerete tantissimo!

La Casa Encendida.

16. Stadio Santiago Bernabéu 
Il Real Madrid, squadra vincitrice di numerosi trofei, offre la possibilità agli amanti dello sport di visitare lo stadio proprio come fanno le autorità o i giocatori stessi. E’ un tour emozionante. Potete entrare negli spogliatoi, immedesimarvi con il vostro calciatore preferito, immaginarvi le loro emozioni prima di una partita o durante gli allenamenti. Inoltre è possibile visitare la Mostra dei trofei e dei migliaia di oggetti del suo patrimonio, come magliette, palloni, foto e documenti. Sarà una bell’esperienza conoscere la storia di questa squadra anche per chi non ama il calcio!

Stadio di Madrid
Stadio di Madrid.


Potrebbe interessarti anche:

Non ci sono ancora commenti

    Lascia un commento

    error: Ci spiace il contenuto è protetto.