Ostuni: la “Città Bianca”

Un meraviglioso borgo pugliese.

763
Ostuni
Ostuni.

Spesso quando si parla di viaggi, week end o gite fuori porta si pensa subito ad andare all’estero sottovalutando i bellissimi paesini italiani. Ecco perchè abbiamo scelto di trascorrere qualche giorno nella tanto amata Puglia, ad Ostuni. Non si direbbe, ma questa piccola città nasconde tanto fascino!

Vista panoramica di Ostuni.

Sorge su tre colli, in provincia di Brindisi, ed è appunto conosciuta come la “Città Bianca“. La caratteristica principale, infatti, è proprio quella di avere tutte le case bianche, ricoperte di calce. E’ una pratica antica, fin dal XVII secolo, quando la Puglia venne invasa dalla peste. Ostuni riuscì a restarne incontaminata perchè proprio la calce funse da disinfettante naturale. Da allora è divenuto un simbolo per la città e nessuno ancora oggi intende rinunciarci!

Vicoletto di Ostuni.

Il bello di questo borgo è proprio attraversare la via principale per poi perdersi nella miriade di vicoletti stretti. Si scoprirono i piccoli negozi e i locali che animano la vita notturna, la Cattedrale, Piazza della Libertà e tanti angoli da cui godere di una magnifica vista. 

Cattedrale di Ostuni
Cattedrale di Ostuni.

Ormai è giunta sera e un pò di fame comincia a farsi sentire! Girando tra le serpentine, gli archi e le strette viuzze ci ritroviamo da “Osteria Monacelle”. Un locale piccolo dall’accoglienza familiare, ottima cucina con prodotti locali e personale gentile.

Osteria Monacelle.

E cosa si può mangiare se non un bel piatto di orecchiette e cime di rapa?! 🙂 

orecchiette
Orecchiette e cime di rapa.

E giusto per rimanere leggeri un buonissimo tortino dal cuore morbido al cioccolato bianco! Che delizia!!! Ne avremmo mangiati almeno 10 a testa! 😀

tortino
Tortino con cuore morbido.

Digerita questa cenetta leggera facciamo un altro giro prima di andare a letto. Noi abbiamo soggiornato all’hotel Monte Sarago. Un grande hotel molto moderno poco distante dal centro, con personale davvero cordiale e disponibile.

Hotel Monte Sarago
Ristorante dell’hotel Monte Sarago.

Ostuni, candidata al titolo di “Capitale Italiana della Cultura 2018″, regala il meglio della Puglia e ci ritorneremo sicuramente anche per tuffarci nello splendido mare dichiarato più volte Bandiera blu.

Vota tu il post, prima degli altri.
Per favore attendi...